martedì 25 settembre 2012

Milano Fashion Week - Chicca Lualdi BeeQueen


Sfilata all'aperto per la primavera estate di Chicca Lualdi Bee Queen, i vialetti del giardino del Diana Majestic si trasformano in passerella e il pubblico prende posto in un'unica lunghissima front row sui divanetti di vimini. Chicca Lualdi resta fedele al proprio stile minimal che lascia spazio a un femminilità molto poco frou frou e molto donna.

 
La collezione:
Chicca Lualdi Bee Queen s'ispira alle architetture e al pensiero di Frank Lloyd Wright, che traduce in tagli, volumi e applicazioni; così come Lloyd Wright ricercava l'equilibrio perfetto tra architettura e natura, Chicca Lualdi ricerca lo stesso equilibrio nel ritorno alla sartorialità e all'abilità nelle tecniche della confezione tipiche della tradizione italiana.

Frank Lloyd Wright

Ne nasce una collezione moderna caratterizzata dall'abbinamento calibrato dei colori, con una palette prettamente estiva in cui al bianco si accompagnano verde cedro, giallo limone, rosa acceso, arancio, blu e verde mare.
Fusione di materiali e giochi di trasparenze sembrano dare vita ai tessuti, seta, organza, lino e cady§; a stampe decise si alternano altre più evanescenti.
Minimal si, ma allegro e scanzonato, come si addice alla stagione calda.


 


video



1 commento:

  1. sono una grande fan dell'architettura di Wright ma ammetto di non aver notato questa somiglianza con la collezione...che però trovo molto carina e portabile!

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.